imagealt

Enrico Vanzini: un incontro emozionante


Il giorno 6 febbraio u.s. le classi III B della Mameli e III A, III B, III C e III D della Pascoli hanno assistito, presso l’Auditorium del Centro Culturale Altinate San Gaetano, alla cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria a Enrico Vanzini ex internato militare nei lager nazisti.

È stato un momento di profonda emozione per i ragazzi che, dopo aver letto le sue tragiche memorie nel suo “L’ultimo Sonderkommando italiano- a Dachau ero il numero 123343”, hanno potuto stringersi attorno all’ancora lucidissimo, ancorché novantasettenne, reduce di Dachau. Proprio a loro Vanzini ha rivolto le sue ultime profonde parole di insegnamento: Ragazzi, non dimenticate, studiate e impegnatevi affinché ciò che è avvenuto non accada mai più!

Pubblicata il 07-02-2019 da ANTONIO GUARDAVAGLIA