imagealt

Giorno della Memoria


La scuola Mameli ha commemorato la giornata della Memoria, invitando due testimoni d’eccezione a parlare agli alunni delle classi terze riuniti nell’aula di Musica. La professoressa Anna Romanin Jacur ha introdotto il momento di commemorazione focalizzandosi soprattutto sull’importanza del fare memoria e sulla ricostruzione storica della Shoà. Il Rabbino capo della comunità ebraica di Padova e Rovigo, Rav Adolfo Locci, partendo dalla lettura di un detto rabbinico del Settecento, ha invitato i ragazzi ad un momento di riflessione sul concetto sempre attualissimo di discernimento e responsabilità.

Entrambi gli interventi hanno riscosso grande interesse e commossa partecipazione da parte dei ragazzi e dei loro docenti.

Giorno della Memoria

Pubblicata il 18-02-2020 da ANTONIO GUARDAVAGLIA