imagealt

Teatro - plesso Pascoli


Grande successo ha riscosso la Compagnia teatrale Pascoli giovedì 16 maggio 2019 presso il Teatro Don Bosco, con la rappresentazione "MONTECCHI E CAPULETI 2.0", rivisitazione in chiave moderna della celebre tragedia shakespeariana.

Da genitrice" volontaria" ho avuto la possibilità di seguire le prove pomeridiane, dove si poteva toccare con mano tutto l'impegno e la fatica profusi dai ragazzi, magistralmente coordinati dal regista Massimo Farina e dalla professoressa Armanda Pedrocco. 

Che entusiasmo! Che energia!

Tutte le paure, le battute scordate, le ansie sono magicamente scomparse all'apertura del sipario.

La rivisitazione del tema ha suscitato una profonda riflessione tra il folto pubblico: l'abuso del cellulare ha stravolto le nostre abitudini quotidiane condizionando significativamente i rapporti umani e sociali. 

In chiave squisitamente ironica la pièce ha conquistato la platea tra risate e sorrisi malinconici di chi rimpiange un'epoca libera dalla tecnologia. 

Di notevole impatto è stata la conclusione, che ha visto la vittoria dell'Amore nonostante le avversità:

"... E come Romeo e Giulietta io non seguo il vostro odio,

ma seguo il mio cuore!".

 

                                                                                               Maria Cecilia Vanzan Bordin 

 

Recensione teatrale.pdf
Teatro - plesso Pascoli

Pubblicata il 27-05-2019 da ANTONIO GUARDAVAGLIA